english (gb)
french
MAESTRO Preamplificatore/MAESTRO SE Preamplificatore
Il Maestro Line Preamplifier SE è stato sviluppato sulla base del Maestro Line Preamplifier rinnovandone completamente lo stadio di alimentazione e migliorando la parte di preamplificazione mediante accuratissimi test sui componenti passivi. Le tecnologie utilizzate e la attenzione maniacale nella scelta di ciascun componente hanno portato la resa sonora a livelli di assoluto riferimento nella categoria dei preamplificatori di massima qualità.
Colori disponibili
Descrizione tecnica
Alimentazione VR (voltage reference): La alimentazione sfrutta una filosofia diversa da quella generalmente seguita nella realizzazione di alimentazioni per applicazioni audio. Infatti, solitamente, la tensione di alimentazione viene ricavata da un secondario del trasformatore la cui tensione viene raddrizzata e quindi stabilizzata e filtrata il più possibile per eliminarne il ripple. Nel caso del Maestro Line Preamplifier SE è stata realizzata una alimentazione “tradizionale” del tipo sopra descritto per ottenere una tensione che fosse il più possibile pulita (utilizzando ben 3 stadi di stabilizzazione in cascata!), ma non è tale alimentazione a essere portata alle sezioni di preamplificazione. Bensì tali alimentazioni “tradizionali”, già molto pulite, servono ad alimentare la parte di circuito nella quale vengono generate le tensioni per i circuiti di preamplificazione. Tali tensioni vengono ricavate partendo da un riferimento di tensione estremamente pulito e stabile sia termicamente che nel tempo e trattando tale tensione per ottenere il valore necessario in ingresso alla sezione di preamplificazione. Tutta la catena è stata progettata secondo strategie a “basso rumore” estremamente spinte. La scheda, ad esempio, è a 4 layer (in modo da avere un bypassing generalizzato di tutti i segnali) e non a 2 layer come solitamente nei prodotti audio… Sezione Pre: La sezione di preamplificazione è stata rivisitata cambiando i componenti dei vari stadi in seguito a test di ascolto molto accurati durante i quali sono stati provati diversi tipi di componenti passivi nelle varie posizioni al fine di ottenere la migliore coerenza sonora. In alcuni punti del circuito si sono inoltre effettuate modifiche di lay out per enfatizzare certe caratteristiche. Tutte le circuitazioni analogiche di linea sono a componenti discreti, ampia banda passante e bassa controreazione. I componenti passivi utilizzati sono solo di elevatissima qualità: resistenze a strato metallico a bassissima tolleranza a norme MIL, condensatori non polarizzati in poliestere o polipropilene a bassa tolleranza, condensatori elettrolitici di elevata capacità a bassa perdita ed elevata velocità, condensatori elettrolitici di bassa capacità ad elettrolita organico. Il controllo di volume a rete di resistenze integrate è senza buffer per la massima trasparenza del suono.
Caratteristiche tecniche
Guadagno Stadio Linea
12 dB
Risposta in frequenza(Att. 0dB, Banda a -3dB)
<10Hz-200kHz +0/-1dB
Livello di rumore(Limiti di Banda 0Hz-80kHz/Pesato A)
125 dB under 1V
SNR
106 dB
Dimensioni(AxLxP)
160 x 445 x 415 mm
Peso
18 Kg
Follow us on:
Facebook  Instagram
AF Group SRL
Via Cesare Battisti 126G
51015 Monsummano Terme
Pistoia
Italy
Tel. +39 0572 030964
e-mail: info@afgroupsrl.com
Audio Analogue - © 2016~20 - All right reserved - powered by Michelesolutions.kr